Mappa celeste di luglio

Figura 55 - CARTA DEL CIELO DEL MESE DI LUGLIO

 

Nove stelle di 1° grandezza sono visibili alla latitudine di 40°.

In ordine di luminosità: Vega nella Lira , bianco-bluastra, a metà tra lo Zenith e l'Est; Arturo nel Bovaro , arancione, a Sud, ormai alta nel cielo; Altair nell' Aquila , giallo-bianca, a Est; Polluce nei Gemelli , giallastra, in basso a Nord-Ovest; Spica nella Vergine , bluastra, a Sud-Ovest, bassa vicino l'orizzonte; Antares nello Scorpione , rossastra, in basso a Sud-Est; Deneb nel Cigno , bianca, a Nord-Est; Regolo nel Leone , bianco-bluastra, a Ovest. Capella , nell' Auriga , giallastra, in basso sopra l'orizzonte.

 

 

Figura 56 - RAPPRESENTAZIONE DELLE COSTELLAZIONI NEL MESE DI LUGLIO

 

Le prime stelle che vedi al tramonto (eccetto i pianeti) sono Arturo e Vega , che annunciano l'estate. Buona posizione per Ercole , che sta dritto, alto a Est; là vicino si vede la Corona Boreale la cui forma incanta ed, inoltre, è semplice da individuare. Notevole l'aspetto del Triangolo Estivo , formato da Vega , Deneb e Altair , cosiddetto perché è visibile nel cielo nelle ore civili durante l'estate. Nelle notti serene è possibile vedere la Via Lattea a partire dall'orizzonte orientale.

Variazioni sul tempo | Chi siamo | Contattaci | webmaster Valentina Santopaolo